La terza edizione degli Internazionali d’Abruzzo | GoldBet Tennis Cup

March 12 2019 by Matteo Grigatti Print This Article

Torna in scena dal 22 al 28 Aprile il torneo ATP Challenger di Francavilla al Mare. Tante le novità, soprattutto dal punto di vista tecnico, guidate dai cambiamenti che l’Associazione del Tennis Professionistico ha promosso ed approvato a livello mondiale. La riforma vuole che il livello dei tennisti partecipanti ai tornei della categoria Challenger si alzi ancora di più, con l’obiettivo di diminuire il numero dei professionisti a circa la metà rispetto al passato (750 tennisti).

I cambiamenti apportati dalla riforma fanno parte della serie di azioni volte ad aumentare il livello qualitativo di questi tornei. Ciò comporterà un aumento del livello dei giocatori che parteciperanno alla competizione, rendendo la categoria dei tornei Challenger la più ambita dai giocatori compresi nella fascia di ranking 70/200, visto anche l’aumento dei punti ATP in palio (80).

Ulteriore novità sono l’aumento del montepremi (da $ 50.000 a 54.160 per gli Internazionali d’Abruzzo) l’aumento dei giocatori in main draw (da 32 a 48) e la riduzione dei qualificati a soli 2 giocatori con un draw di 4. Il torneo si svolgerà in 7 giorni anziché 9 (da lunedì a domenica), quindi da lunedì 22 a domenica 28 aprile.

Gli Internazionali di Tennis d’Abruzzo | GoldBet Tennis Cup si rinnovano, assumendo un’immagine carica di slancio e spettacolarità, dove i giovani emergenti segneranno la linea di partenza della loro carriera.

Tutti gli articoli di Matteo Grigatti

L'autore dell'articolo

Matteo Grigatti

Ex giocatore ed appassionato di tennis, lega la sua esperienza nel settore in particolar modo a Fabio Fognini, di cui ne dirige, dal 2007 al 2013, il sito web ufficiale. Porta poi avanti il progetto nel ruolo di vice-direttore del sito stesso, affiancandone la cura dell'immagine in ambito Social Network. Nel frattempo si dedica alla collaborazione con alcune riviste online specializzate quali Tennis.it e la sua edizione cartacea Tennis Oggi. Dal maggio 2014 entra a far parte del team Crionet.