Andrey Golubev

by Matteo Veneri Print This Article

ANDREY GOLUBEV (KAZ)

Nato a Volzhskij, in Russia, il 22 luglio del 1987 (27 anni), gioca ormai dall’estate del 2008 per il Kazakhstan, lui che comunque per diverso tempo ha vissuto in Italia, a Bra, dove si è allenato alla corte di Massimo Puci. Si trasferì in Piemonte alla tenera età di 15 anni. Dopo essere stato ad un passo dall’ingresso dei top-30 (best ranking n°33 a fine 2010) Golubev ha vissuto le ultime stagioni tra alti e bassi, e a fine 2014 era n°74 della classifica ATP. Quello conquistato ad Astana è stato il suo settimo titolo Challenger conquistato in carriera, in una città dove aveva già trionfato nel 2008 e nel 2009. Nella prima metà della stagione, oltre all’acuto ottenuto appunto in Kazakhstan, Golubev ha fatto molto parlare di sé per la vittoria in Coppa Davis, dove esprime sempre il massimo del proprio potenziale, contro Stan Wawrinka e nel doppio opposto a Federer/Wawrinka. La semifinale raggiunta a luglio al Challenger di Braunschweig rappresenta il suo secondo torneo migliore dell’anno. Un 2014 in cui il tennista kazako ha fatto il proprio ingresso anche tra i top-70 della classifica di doppio, grazie soprattutto all’eccellente risultato al Roland Garros: Golubev, in coppia con l’australiano Samuel Groth, si è issato fino alla semifinale del torneo parigino.

Tutti gli articoli di Matteo Veneri

L'autore dell'articolo

Matteo Veneri

Nato il 17/12/1990, iscritto all'Ordine Nazionali dei Giornalisti Pubblicisti, ha lavorato a TennisTeen dal 2005 al 2013, guidandone la redazione negli ultimi cinque anni. Collabora con la rivista Il Tennis Italiano dal 2010, e nel corso del 2013 è stato collaboratore esterno per l’ATP per un progetto sui tabelloni storici dei tornei dello Slam. Dal febbraio 2013 è entrato in Crionet ed è attualmente il Direttore di youtennis.net.